crisi siriana

 

ProfileCrisi siriana, gennaio 2016 - La politica di Obama in Siria, con la pretesa che “Assad deve andarsene” e l’illusione che esistano ribelli “moderati”, è fallimentare. Se ne sono resi da tempo conto il Pentagono e i capi di stato maggiore, che hanno in segreto aiutato Assad, attraverso operazioni “da militare a militare” (nella foto, il generale Martin Dempsey)

Leggi tutto: Da militare a militare. Come il Pentagono ha aiutato Assad (all’insaputa di Obama)

Write comment (0 Comments)

 

ProfileCrisi siriana, gennaio 2016 - Nel resoconto della settimana scorsa sull’intervento militare russo in Siria ho scritto che Kerry (nella foto) ha sempre perso tutti i negoziati che ha avuto con i Russi e che ormai si è fatto la fama di dire una cosa all’estero ed esattamente il suo opposto una volta rientrato negli Stati Uniti...

Leggi tutto: Dodicesima settimana dell’intervento russo in Siria: Zag!

Write comment (0 Comments)

 

ProfileCrisi siriana, dicembre 2015 - Questa è stata una settimana stupefacente. Ancora la settimana scorsa concludevo che “l’unico modo per evitare una guerra, alla fine è rinunciare, anche negandolo pubblicamente almeno agli inizi, alla politica dell’”Assad must go”. C’è la possibilità che questo mutamento radicale possa essere avvenuto questa settimana (nella foto, Kerry e Putin)

Leggi tutto: Undicesima settimana dell’intervento russo in Siria: un passo indietro dall’abisso?

Write comment (0 Comments)

 

ProfileCrisi siriana, dicembre 2015 - La “notizia” che Israele e Turchia violano sistematicamente le leggi internazionali non è affatto una novità. Lo sviluppo interessante di questa settimana è che Francia, Inghilterra e Germania hanno ufficialmente dichiarato di volersi unire a questi stati-canaglia ed agire allo stesso modo dei Turchi e degli Israeliani, intervenendo illegalmente in Siria...

Leggi tutto: Decima settimana dell’intervento russo in Siria: la politica dell’”Assad must go” porta alla...

Write comment (0 Comments)

 

ProfileCrisi siriana, dicembre 2015 - Considerando il rimarchevole successo dell’intervento russo in Siria, almeno fino ad ora, non avrebbe dovuto sorprendere il fatto che l’Impero avrebbe potuto contrattaccare. L’unica domanda era dove e quando. Adesso conosciamo la risposta (nella foto, Assad e Putin)

Leggi tutto: Nona settimana dell’intervento russo in Siria: l’Impero contrattacca

Write comment (0 Comments)
Torna alla home
Dichiarazione per la Privacy - Condizioni d'Uso - P.I. 95086110632 - Copyright (c) 2000-2017
credits: salernodev