Algeria


 

ProfileAlgeria, 22 ottobre 2021 - A differenza dell’hard power che utilizza la classica forza coercitiva, il soft power ricorre all’attrazione positiva ed alla persuasione per ottenere risultati di politica estera. Si tratta dunque di una capacità di influenza in grado di imporre, in modo dolce, comportamenti o modi di pensare graditi...    

Leggi tutto: Il rapporto di Graphika : soft power e guerra di quarta generazione contro l’Algeria

Write comment (0 Comments)

 

ProfileAlgeria, 18 ottobre 2021 - Al contrario di loro, che hanno criticato Ryad Mahrez ma non hanno condannato la barbarie dello Stato ebraico, noi continueremo a gridare: «Siamo con la Palestina, dhalima aou madhlouma», che abbia ragione o meno. (nella foto, un giovane palestinese imprime sulla sabbia il nome di Ryad Mahrez)   

Leggi tutto: Quei saltimbanchi dell’Hirak che detestano la causa palestinese

Write comment (0 Comments)

 

ProfileAlgeria, 17 ottobre 2021 - L’inchiesta sulla gigantesca vicenda di spionaggio del software israeliano Pegasus ha dimostrato che oltre 50 000 persone sono state spiate in tutto il mondo...   

Leggi tutto: Pegaso, RSF e gli « autoproclamati » giornalisti dell’Hirak algerino

Write comment (0 Comments)

 

ProfileAlgeria, 17 ottobre 2021 - Purtroppo l'Hirak algerino ha messo anche in circolo una spaventosa concentrazione di saltimbanchi mediatici che offre una immagine pietosa di questa memorabile e storica rivolta popolare...    

Leggi tutto: I saltinbanchi dell’Hirak algerino: il caso Larbi Zouaimia

Write comment (0 Comments)

 

ProfileAlgeria, 16 ottobre 2021 - Le recenti affermazioni di Noureddine Boukrouh (nella foto) non costituiscono affatto un contributo al dibattito, ma esprimono solo l’intento di nuocere al nostro paese in uno dei momenti più cruciali della sua storia...    

Leggi tutto: Un mascalzone di nome Boukrouh

Write comment (0 Comments)

 

ProfileAlgeria, 3 gennaio 2021 - Migliaia di lobbysti vanno su e giù per i corridoi delle diverse istituzioni dell’Unione Europea, affannandosi a promuovere gli interessi degli ambienti affaristici, ma anche quelli di organizzazioni che operano nel campo dei «Diritti dell’uomo» e della «esportazione della democrazia»    

Leggi tutto: L’Algeria, l’Unione Europea e le sue lobby

Write comment (0 Comments)

 

ProfileAlgeria, 4 novembre 2019 - La crisi politica algerina è seguita da vicino - e con occhi non certo disinteressati - dalle varie organizzazioni statunitensi di "esportazione della democrazia", le stesse che hanno contribuito a produrre i disastri delle rivoluzioni colorate e delle "primavere arabe". Tra di esse, anche la POMED...   

Leggi tutto: Algeria: Urrà! Sofiane Djilali ha ricevuto un premio!

Write comment (0 Comments)

 

ProfileAlgeria, 6 luglio 2019 - Con l’operazione «Mani Pulite» avviata dal Comando dell’Esercito nazionale popolare (ANP) a fine aprile – inizio maggio, tutti i leader dei diversi clan che costituivano una seria minaccia per il comando militare sono stati messi da parte (nella foto, il generale Ahmed Gaïd Salah)    

Leggi tutto: Le divisioni interne dell’esercito algerino

Write comment (0 Comments)

 

ProfileAlgeria, 8 giugno 2019 - Questo periodo necessita di un umorismo che ci unisca e non che ci divida, un umorismo che costruisca ponti, non che innalzi muri (nella foto, la giornalista Rosa Moussaoui)   

Leggi tutto: Algeria: disegnatori satirici e hirak

Write comment (0 Comments)

 

ProfileAlgeria, 2 giugno 2019 - Per ragioni di sicurezza pubblica, tuttavia, anche un’altra categoria dovrebbe sgombrare il campo, quasi alla stessa velocità delle due precedenti: quella degli pseudo-analisti politici...  

Leggi tutto: Belalloufi, il RAJ e l’importazione della democrazia

Write comment (0 Comments)

 

ProfileAlgeria, 13 aprile 2019 - Facciamo in modo che questa sollevazione popolare si concluda con successo, e che una nuova Algeria sorga. Un’Algeria piena di promesse per un popolo che tanto vi ha sperato (nella foto, una manifestazione a Algeri)    

Leggi tutto: Otto anni dopo: la «primaverizzazione» dell'Algeria

Write comment (0 Comments)

 

ProfileAlgeria, 9 marzo 2018 - Trent’anni dopo l’ottobre 1988, l'Algeria si è profondamente trasformata. Nessuno scenario allarmante e, nonostante i tanti problemi, non è affatto pronta ad esplodere (nella foto, giovani algerini giocano a pallone)

Leggi tutto: L'Algeria non è pronta ad esplodere, come qualcuno dice

Write comment (0 Comments)

 

ProfileAlgeria, 17 dicembre 2017 - Ma che cos’è questa mania che ha preso i presidenti francesi post-indipendenza algerina di mostrarsi per strada, ad Algeri o in altre città algerine, durante i loro viaggi ufficiali ?  (nella foto, Macron per le strade di Algeri)

Leggi tutto: Ma quale pagina intende voltare, signor Macron ?

Write comment (0 Comments)
 Algeria, settembre 2013 - Per mantenere la pace sociale, alcuni Stati dotati di risorse minerarie, soprattutto petrolifere, distribuiscono “rendite” ad alcune categorie di popolazione. Simili prassi sono proprie dei paesi caratterizzati da un deficit democratico, dove non esistono controllo democratico e sanzione elettorale... Una requisitoria di Djerrad Amar contro i mali della "rendita" nl suo paese, l'Algeria (nella foto, un impianto petrolifero in Algeria) 

Leggi tutto: La rendita e i suoi misfatti

Write comment (0 Comments)
 Algeria, agosto 2013 - La maggioranza degli Algerini, ma anche degli stranieri, riconosce che la presidenza di Bouteflika ha prodotto grandi realizzazioni in tutti i campi. Il livello di vita è considerevolmente migliorato, i cittadini sono più liberi, la libertà di espressione è reale, anche se qualcuno ne abusa servendosene come alibi o sotterfugio per nuocere al paese; il paese dispone di riserve e divise importanti...  (nella foto, il presidente Bouteflika)

Leggi tutto: L’Algeria, tra l’avidità degli uni e il patriottismo degli altri

Write comment (0 Comments)
 Algeria, maggio 2013 - Il suicidio di un alto dirigente della wilaya di Mascara ha avuto grande eco nella stampa algerina. Sotto accusa, i criteri di selezione del personale e i rapporti di lavoro, improntati più al mantenimento dei privilegi che alla promozione dei capaci (nella foto, la sede della wilaya di Mascara)  

Leggi tutto: Suicidio del DRAG di Mascara

Write comment (0 Comments)
Torna alla home
Dichiarazione per la Privacy - Condizioni d'Uso - P.I. 95086110632 - Copyright (c) 2000-2021