Turchia

 

ProfileTurchia, gennaio 2017 - Il MIT (servizi di informazione) costituisce oramai la guardia pretoriana di Erdogan. Ciò gli procura molte opportunità, ma sarà sufficiente nel lungo periodo? Questa è la grande questione (nella foto, il presidente Erdogan con Hakan Fidan, il direttore del MIT)
Nike Zoom Flight Bonafide

Leggi tutto: Turchia: i servizi speciali garanti del potere

Write comment (0 Comments)

 

ProfileTurchia, luglio 2016 - Il sanguinoso tentativo di colpo di Stato in Turchia è fallito, e adesso comincia la notte dei lunghi coltelli. La geopolitica del colpo di Stato rende inevitabili le sue ripercussioni molto oltre la Turchia (nella foto, l'arresto dell'ammiraglio Nejat Atilla Demirhan)
Löpning & Utbildning

Leggi tutto: Chi vince e chi perde nel tentativo di colpo di Stato in Turchia

Write comment (0 Comments)

 

ProfileTurchia, luglio 2016 - Gli organizzatori del colpo di Stato volevano relazioni più strette con la NATO e con Washington. I Turchi vogliono relazioni più strette con la Russia e non con Washington
Runners Alliance

Leggi tutto: Colpo di Stato filo-USA in Turchia

Write comment (0 Comments)

 

ProfileTurchia, aprile 2016 - Gli ultimi attentati di Istanbul e Ankara sono una risposta alle operazioni delle forze di sicurezza turca nel sud-est dell’Anatolia dopo luglio 2015 (nella foto, l'attentato ad Ankara, del 13 marzo 2016)
nike

Leggi tutto: Turchia: gli attentati si succedono ma non si assomigliano

Write comment (0 Comments)

 

ProfileTurchia, marzo 2016 - Dall’estate 2015, la situazione non cessa di peggiore in Turchia, soprattutto nel sud-est del paese. Il PKK non sembra essere più l’unico movimento a lottare per l’indipendenza (nella foto, Abdullah Öcalan)
Air Jordan IV 4 Shoes

Leggi tutto: Turchia: la guerriglia curda cresce di intensità

Write comment (0 Comments)

 

ProfileTurchia, febbraio 2016 - Pensate a quante notti insonni passa il sultano Erdogan nel suo palazzo di Ankara. Immaginate la rabbia, quando ha saputo che l’Esercito Arabo Siriano di Assad, con l’aiuto della potenza aerea russa, si era lanciato nella battaglia di Aleppo (nella foto, Angela Merkel e Recep Tayyip Erdogan)
Adidas Yeezy

Leggi tutto: Perché il Sultano del caos è depresso?

Write comment (0 Comments)

 

ProfileTurchia, dicembre 2015 - Mentre tanto si discute ancora sulle fonti di finanziamento di Daesh, opportuno è interrogarsi con franchezza su chi siano coloro che si occupano della distribuzione del petrolio brut rubato. E su dove, alla fine de conti, il brut vada a finire
Nike Air Max

Leggi tutto: Il figlio di Erdogan commercia il petrolio di Daesh?

Write comment (0 Comments)

 

ProfileTurchia, novembre 2015 -  Gli osservatori avvertiti temono sempre più che l'ondata repressiva a tutto campo messa in campo da Erdogan, all'idomani della vittoria elettorale, possa sfociare in un periodo di grave instabilità, perfino di guerra civile... (nella foto, il presidente Recep Tayyip Erdogan)
Adidas x PLR NMD

Leggi tutto: Turchia: verso una guerra civile?

Write comment (1 Comment)
 Turchia, gennaio 2014 - L'esplosione del conflitto siriano a inizio 2011 annunciava la fine della strategia ufficialmente propugnata dalla Turchia degli "zero problemi coi vicini", ma più ancora ha rivelato l'esistenza di una "agenda segreta" nella politica estera turca sotto la presidenza del Primo Ministro Recep Tayyip Erdogan (nella foto)Nike Air VaporMax 2019

Leggi tutto: Egitto e Siria: rivelazioni sull'agenda segreta di Erdogan

Write comment (0 Comments)
 Turchia, dicembre 2013 - Martedì 3 dicembre la giustizia italiana ha scarcerato Bahar Kimyongür imponendogli la misura dell'obbligo di dimora. Il cittadino belga dovrà dunque restare in Italia per tutto il tempo che occorrerà alla Corte di Appello di Bergamo per pronunciarsi sulla richiesta di estradizione (nella foto, Bahar Kimyongür con la figlia)Nike news

Leggi tutto: Bahar Kimyongür all'obbligo di dimora in Italia

Write comment (0 Comments)
 Turchia, dicembre 2013 - Bahar Kimyongür si trova, a motivo solo delle sue opinioni, detenuto dal 21 novembre nel carcere di Bergamo, in Italia, per ordine della Turchia. Abbiamo ricevuto qualche notizia dalla moglie (nella foto, Bahar Kimyongür)Ropa y zapatillas de running para mujer

Leggi tutto: Bahar Kimyongür: "Voglio tornare in libertà"

Write comment (0 Comments)
 Turchia, novembre 2013 - Abbiamo appena appreso con sgomento dell’arresto di Bahar Kimyongür, militante antimperialista belga di origini turche, da parte della polizia italiana a Milano, giovedì mattina 21 novembre, giunto in Italia per assistere a una conferenza internazionale sulla Siria (nella foto, Bahar Kimyongür)Air Jordan I Mid

Leggi tutto: Bahar Kimyongür arrestato in Italia

Write comment (0 Comments)
 Turchia, agosto 2013 - A maggio 2013, centinaia di migliaia di persone scendevano in piazza nel mio paese natale, la Turchia. I media parlavano della distruzione di un parco e dell’islamizzazione della società; per niente convinto di queste spiegazioni, volendo partecipare e capire, ho deciso di tornare. A Istanbul mi è apparso evidente che la causa profonda di questo movimento era il capitalismo, tanto sviluppato in Turchia da meritarle il soprannome di “Little America” (nella foto, migliaia di manifestanti attraversano il Bosforo)Nike Air Max

Leggi tutto: La vera causa della sollevazione popolare in Turchia? Il capitalismo

Write comment (0 Comments)

 Turchia, giugno 2013 - Un anno e mezzo fa, il signor Erdogan esortò il presidente siriano Bachar el-Assad a lasciare il potere per “evitare un ulteriore bagno di sangue” nel paese..Oggi, diciotto mesi dopo, in piazza Taksim e nel parco  Gezi a Istanbul, migliaia di militanti turchi della società civile e delle forze democratiche chiedono le dimissioni del primo ministro Recep Tayyip Erdogan (nella foto, Recep Tayyip Erdogan)

Racing Archives

Leggi tutto: Erdogan Pascià, l'ultimo sultano ottomano

Write comment (0 Comments)
 Turchia, giugno 2013 - "Il 30% della popolazione è kemalista. Un altro 30% è islamista duro, convinto che tutto debba cambiare. E circa il 30% sono gli indecisi, soprattutto in ambito rurale. Ma io non credo che gli islamisti scenderanno in piazza, perché questo porterebbe alla guerra civile" (nella foto, la polizia turca fronteggia i manifestanti)NIKE

Leggi tutto: Il “Secolo magnifico” non sarà durato a lungo

Write comment (0 Comments)
 Turchia, giugno 2013 - A Istanbul, per tutto il pomeriggio di domenica, migliaia di persone hanno invaso l’emblematica piazza del centro di Taksim (nella foto), oramai libera da qualsiasi presenza della polizia dopo due giorni di violenti incidenti che hanno provocato centinaia di feriti e provocato l’arresto di più di 1.700 manifestanti in tutta la TurchiaZapatillas Running Baratas

Leggi tutto: Un’altra notte di violenze in Turchia

Write comment (0 Comments)
Torna alla home
Dichiarazione per la Privacy - Condizioni d'Uso - P.I. 95086110632 - Copyright (c) 2000-2020