Bolivia

 

ProfileBolivia, 28 dicembre 2019 - Trascorrere del tempo coi militanti sindacali di Chapare, offre un punto di vista particolare sulla resistenza al colpo di Stato. Sono riusciti a espellere la polizia, ma ora temono rappresaglie e un bagno di sangue...    

Leggi tutto: Il territorio libero boliviano di Chapare ha cacciato i golpisti e si prepara adesso ad una...

Write comment (0 Comments)

 

ProfileBolivia, 6 dicembre 2019 - Il giorno in cui dovevo incontrarmi per un’intervista con un giornalista boliviano di sinistra, ho saputo che era scomparso. Tutti gli avversari dichiarati della giunta militare sono diventati un bersaglio e sono accusati di sedizione...   

Leggi tutto: Completato il colpo di Stato in Bolivia, la giunta dà la caccia agli ultimi dissidenti

Write comment (0 Comments)

 

ProfileBolivia, 24 novembre 2019 - Human Rights Watch si è rifiutata di definire “colpo di Stato” il rovesciamento militare sostenuto dagli USA del presidente della Bolivia, Evo Morales...       

Leggi tutto: Human Rights Watch esalta il colpo di Stato in Bolivia e copre il massacro degli indigeni

Write comment (0 Comments)

 

ProfileBolivia, 23 novembre 2019 - Il golpe in Bolivia conferma la lezione storica, che non v'è rivoluzione vittoriosa se non c'è un popolo in armi pronto a difenderla (nella foto, Evo Morales)   

Leggi tutto: El pueblo desarmado serà siempre vencido

Write comment (0 Comments)

 

ProfileBolivia, 20 novembre 2019 - I comandanti dell'esercito e della polizia della Bolivia hanno contribuito a pianificare il colpo di Stato e ne hanno garantito il successo. In precedenza erano stati addestrati alla insurrezione dagli USA, nei programmi di formazione della famigerata School of the Americas e dallo FBI...           

Leggi tutto: I golpisti boliviani sono stati addestrata dalla School of the Americas dell'esercito USA e dallo...

Write comment (0 Comments)

 

ProfileBolivia, 17 novembre 2019 - Il leader del colpo di Stato boliviano Luis Fernando Camacho (nella foto) è un multimilionario di estrema destra proveniente dai movimenti fascisti della regione di Santa Cruz, dove gli Stati Uniti hanno incoraggiato il separatismo...   

 

Leggi tutto: Colpo di stato in Bolivia guidato da un capo paramilitare fascista, cristiano e milionario, con...

Write comment (0 Comments)
 Bolivia, 14 aprile 2009 - Dopo un tesissimo braccio di ferro con le oligarchie maggioritarie in Senato, nel corso del quale il presidente ha perfino fatto uno sciopero della fame per denunciare l'ostruzionismo delle opposizioni, finalmente Evo Morales ha potuto varare la nuova legge elettorale che consentirà alla Bolivia ampie riforme economiche e sociali  


(Evo Morales)

Leggi tutto: Varata la legge elettorale

Write comment (0 Comments)
Torna alla home
Dichiarazione per la Privacy - Condizioni d'Uso - P.I. 95086110632 - Copyright (c) 2000-2020